itenfrdees

Promos Ricerche è un Consorzio senza fini di lucro. SCOPO: La promozione e l’introduzione dell’innovazione in qualsiasi forma e settore. Scopri di più.

19 aprile 2012. Progetto IntegrARE. Seminario di presentazione dei risultati

Stampa Email

ERGONOMIA

“IntegrARE - INTEGRated Assessment of Risks within Ergonomics” è un progetto di ricerca finanziato e promosso dall’INAIL Campania e realizzato dal LEAS, Laboratorio di Ergonomia Applicata e Sperimentale del Dipartimento di Configurazione e Attuazione dell’Architettura dell’Università degli Studi di Napoli Federico II,  in collaborazione con la Contarp e la NOVARTIS Farma spa.
Il seminario, che si terrà il 19 aprile p.v. alle ore 9:30 presso la Sala Convegni della CCIAA di Napoli, ha lo scopo di presentare i risultati del progetto di ricerca ed in particolare, quello di diffondere l’esperienza maturata anche ad altre realtà produttive, illustrando metodologie e strumenti di analisi e di valutazione prodotti. In questa prospettiva, per la realizzazione del seminario, è stata scelta la Camera di Commercio di Napoli ed è stato coinvolto direttamente il Consorzio Promos Ricerche, affidatario dello sportello camerale “Responsabilità Sociale delle Imprese”, per assicurare una più ampia divulgazione anche ad altri settori produttivi con analoghe problematiche di interazione dei fattori tecnico-edilizi ed impiantistici, insieme con quelli umani e comportamentali in ambienti confinati ed in presenza di polveri più o meno pericolose per i lavoratori.
Le aziende del settore farmaceutico, in particolare, sono caratterizzate da ambienti di lavoro di qualità generalmente molto superiore rispetto a quelli degli  altri settori manifatturieri, in virtù di standard di produzione molto rigorosi; pertanto, l’analisi delle condizioni di rischio per gli operatori non può essere basata su fattori tradizionali, quali per esempio la movimentazione manuale dei carichi, i fattori fisici o chimici, etc., ma deve essere intesa come processo volto a definire interventi di miglioramento continuo dell’ambiente di lavoro, considerando rischi generalmente meno investigati e valutazioni più accurate di quelli usualmente considerati.

Scarica il programma del seminario