Banner-Breadcumb-news

vivaio donnaIl progetto Vivaio donna, promosso dall’Assessorato allo Sviluppo e alle Attività Produttive del Comune di Napoli, prevede la selezione di 100 donne residenti a Napoli che hanno interesse a creare un’impresa o a consolidare un’impresa già costituita nel settore della moda e dell’artigianato. L’avviso pubblico di manifestazione di interesse pubblicato il 6 Ottobre scorso, consultabile anche sul sito del Comune di Napoli, si chiuderà il 5 dicembre 2014.

Il progetto sarà inoltre corredato da una fase di ricerca e analisi del sistema produttivo campano con l’obiettivo di ricercare le peculiarità, i punti di forza ed i punti di debolezza dell’economia locale in comparazione con le dinamiche nazionali, europee e internazionali e con particolare riferimento ai settori della moda e dell’artigianato artistico.

Obiettivo del VIVAIO è valorizzare i talenti artistici e le abilità artigianali delle donne, condotte a livello amatoriale e/o professionale, nella filiera della MODA, DESIGN E ARTIGIANATO ARTISTICO le cui possibilità di sviluppo produttivo sono limitate da carenti capacità manageriali, estraneità ai circuiti commerciali, difficoltà di accesso al credito.

A tal fine, il Vivaio offre attività di consulenza, assistenza e accompagnamento allo sviluppo imprenditoriale.

In sintesi, alle donne che intendono partecipare a Vivaio, saranno offerti gratuitamente, grazie alla consulenza di esperti del settore, i seguenti servizi:

  • consulenza esperta per la progettazione e definizione dell’idea imprenditoriale (a partire dal prodotto di propria creazione);
  • consulenza e supporto per il consolidamento di impresa (in fase di start up da non più di 36 mesi);
  • percorsi personalizzati di sviluppo e sostegno di progetti d’impresa fino all’accompagnamento alla promozione commerciale del prodotto (business planning, gestione economico -finanziaria; product marketing, studio di modelli di cooperazione tra imprese; forme giuridiche di impresa e verifiche di fattibilità; comunicazione di impresa: WEB marketing e social media; introduzione all’ICT, al sistema operativo e internet; applicativi per l’e-commerce,…);
  • utilizzo di strumenti strategici per l’innovazione e l’internazionalizzazione: applicazione delle nuove tecnologie al ciclo produttivo e innovazione digitale nei processi di progettazione, fabbricazione e distribuzione (assistenza nel FabLab – stampante 3D,… );
  • supporto tecnico per l’accesso al credito e alle opportunità di finanziamento (es. microcredito, imprenditoria giovanile e femminile, start up di impresa, fondo di garanzia, prestito d’onore, prestito partecipativo, crowdfunding, …);
  • pubblicità e promozione commerciale prodotto con la partecipazione a: fiere del settore, eventi, show room e sfilate, stand promozionali, e spazi su vetrine digitali per l’e-commerce;
  • contatti e networking con imprese di successo e marchi famosi nel mondo della moda e del design.

AdA

Scarica il Bando di selezione

Presentazione progetto VIVAIO - Open day

Campania: finanziamenti fino a 1 milione di euro per le “Reti di impresa”.

Incentivi alle imprese. Contratti di apprendistato per alta formazione e ricerca.

Finanziamenti alle PMI fino a 3 milioni per progetti di ricerca e sviluppo negli ambiti tecnologici di Horizon 2020

Piccole e micro imprese: disponibili 30 milioni per la sicurezza dall’Inail con il bando Fipit

Assistenza gratuita per il miglioramento dell’efficienza energetica nelle PMI Campane

Microcredito Campania, finanziamenti a start-up e PMI dei Piccoli Comuni.

POI - Energie rinnovabili e risparmio energetico: nuovo avviso pubblico per la sostenibilità e l’efficienza energetica

Bando investimenti innovativi (macchinari): adempimenti per i beneficiari delle agevolazioni

Al via il Premio 2014 per le imprese che investono in salute e sicurezza sul lavoro.

Imprenditoria femminile, finanziamenti alle PMI in rosa e libere professioniste.

Campania, staffetta generazionale. 6.000 euro ai lavoratori over 50 per nuove assunzioni di giovani.

Pubblicati gli elenchi dei progetti ammessi al bando ISI 2014. Oltre 23mila domande per i 307 milioni disponibili.

Riduzione contributiva in agricoltura

Premio Imprese per la Sicurezza 2014: si rinnova la collaborazione INAIL e Confindustria

Master di Secondo Livello in Ergonomia. Prorogati al 10 giugno i termini per la presentazione delle domande

Bando Artigianato: 27 milioni di euro per innovazione di processo e miglioramento degli standard ambientale

Alta formazione per Credit Manager

Unioncamere, premio da € 38.000 per giovani innovatori d’impresa.

Efficientamento energetico. Parte il Conto Termico 2014

scarica app